Sempre più spesso alcune Scuole clienti ci chiedono di programmare una campagna ADS su Facebook.

C’è da chiedersi tuttavia se sia davvero chiaro cosa comprano con Facebook e quanto possa essere efficace questo investimento per avere più iscritti ai propri master / corsi.

Immaginiamo la spesa di 1.000 €

FACEBOOKMASTERIN.it
prodottoPOST sponsorizzato3 INCIPIT
selezione del pubblicoVia Facebook hai l’illusione di poter filtrare il tuo pubblico perfettoSu MasterIN.it il pubblico è già perfetto (giovani laureati che cercano master)
Pubblico Raggiunto70.000dato non comunicato (approssimativamente 150.000 utenti)
Attenzione del pubblicoIl “post sponsorizzato” finisce nella bacheca dell’utente, insieme ad altre centinaia di post (FB mostra 250 al post giorno ad ogni utente) che trattano argomenti disparati che distraggono notevolmenteIl nostro ADV è in sintonia con tutti gli altri contenuti del sito. Inoltre l’utente, se naviga sul nostro sito, è proprio concentrato sulla ricerca di un master e non è distratto da mille cose diverse
Interazioni con pubblico 1“Mi piace” sul post.

FB segnala questo numero, ma pochi sanno che non serve praticamente a nulla.

Interazioni con pubblico 2“Mi piace” sulla pagina del cliente. Questo dato è più utile, fa crescere la community del cliente, ma è davvero bassissimo. Inoltre pare che il 96% di questi utenti non avrà mai più occasione di interagire con la pagina del cliente.
Click su ADVAnche questo numero è generalmente ridicolo.I nostri valori sono molto buoni, specialmente da quando mostriamo l’INCIPIT anche in cima alle pagine listing (a rotazione).
Leads?!?!?I nostri Leads finiscono nell’applicazione di Leads Management EDUMKT a disposizione del cliente